Portale Trasparenza Comune di Bedizzole - Pagamenti dell'amministrazione

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Pagamenti dell'amministrazione

MISURE ORGANIZZATIVE PER I PAGAMENTI

Il Comune ha approvato una delibera con la quale ha definito le misura organizzative per la razionalizzazione dei pagamenti.

 

Delibera definizione misure organizzative pagamenti - clicca qui 

Contenuto inserito il 05-02-2021 aggiornato al 05-02-2021

FATTURAZIONE ELETTRONICA

In base al quadro normativo vigente si comunica che i dati necessari alla Fatturazione Elettronica nei confronti del Comune di Bedizzole sono i seguenti:

  • Denominazione Ente: Comune di Bedizzole
  • Codice Univoco ufficio: UFMXY6
  • Codice I.P.A.: c_a729
  • CODICE FISCALE DEL COMUNE DI BEDIZZOLE: 00760050179
  • PARTITA IVA DEL COMUNE DI BEDIZZOLE: 00577210982

Oltre al “Codice Univoco Ufficio”, che deve essere inserito obbligatoriamente nell’elemento “Codice Destinatario” del tracciato della fattura elettronica, si prega altresì di indicare nella fattura anche le seguenti informazioni se disponibili:

• Codice Identificativo Gara (CIG) comunicato dall’ufficio che ha effettuato l’ordinazione, 

• Codice Unitario Progetto (CUP) ove presente;

• Altro elemento (altra informazione).

 

Si invita inoltre a voler verificare, per quanto di proprio interesse, le “Specifiche operative per l’identificazione degli uffici destinatari di fattura elettronica” pubblicate sul sito www.indicepa.gov.it e la documentazione sulla predisposizione e trasmissione della fattura elettronica al Sistema di Interscambio disponibile sul sito www.fatturapa.gov.it. 

RIFERIMENTI NORMATIVI

Il Decreto Ministeriale n. 55 del 3 aprile 2013, entrato in vigore il 6 giugno 2013, ha fissato al 31 marzo 2015 la decorrenza degli obblighi di utilizzo della fatturazione elettronica nei rapporti economici con la Pubblica Amministrazione ai sensi della Legge 244/2007, art.1, commi da 209 a 214.

In ottemperanza a tale disposizione, questa Amministrazione Comunale, a decorrere dal 31 Marzo 2015, non potrà più accettare fatture che non siano trasmesse in forma elettronica secondo il formato di cui all’allegato A “Formato della fattura elettronica” del citato DM n.55/2013.

Per le finalità di cui sopra, l’articolo 3 comma 1 del citato DM n. 55/2013 prevede che l’Amministrazione individui i propri Uffici deputati alla ricezione delle fatture elettroniche inserendoli nell’Indice delle Pubbliche Amministrazioni (IPA), che provvede a rilasciare per ognuno di essi un Codice Univoco Ufficio secondo le modalità di cui all’allegato D “Codici Ufficio”.

Il Codice Univoco Ufficio è una informazione obbligatoria della fattura elettronica e rappresenta l’identificativo univoco che consente al Sistema di Interscambio (SdI), gestito dall’Agenzia delle entrate, di recapitare correttamente la fattura elettronica all’ufficio destinatario. A completamento del quadro regolamentare, si segnala che l’allegato B “Regole tecniche” al citato DM 55/2013, contiene le modalità di emissione/trasmissione della fattura elettronica alla Pubblica amministrazione per mezzo dello SdI (Sistema di Interscambio), mentre l’allegato C “Linee guida” del medesimo decreto, riguarda le operazioni per la gestione dell’intero processo di fatturazione.

Contenuto inserito il 05-02-2021 aggiornato al 05-02-2021

MODULO AUTOCERTIFICA DURC E CONTO DEDICATO

I fornitori sono tenuti a rilasciare al Comune una autocertificazione sostitutiva relativa al Documento unico di regolarità contributiva (ai sensi dell’art. 14 bis della L. 106/2011) oltre a comunicare le coordinate bancarie del conto dedicato - tracciabilità dei flussi finanziari ed i soggetti delegati ad operarvi (ai sensi dell’art. 3 L. 136/2010 in materia di tracciabilità dei flussi finanziari).

AUTOCERTIFICA DURC - clicca qui 

COMUNICAZIONE CONTO DEDICATO - TRACCIABILITA' DEI FLUSSI IFINANZIARI - clicca qui 

Contenuto inserito il 05-02-2021 aggiornato al 09-02-2021
Facebook Twitter Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Piazza Vittorio Emanuele II, 1 - 25081 Bedizzole (BS)
PEC comune.bedizzole@legalmail.it
Centralino 030.6872711
P. IVA 00577210982
Linee guida di design per i servizi web della PA
Seguici su:
Il progetto Portale della trasparenza sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it